News

Consegnati a Jesolo i Premi del 32esimo Festival Televisivo Internazionale Ciak Junior

30/05/2024

Grande successo a Ciak Junior per il cortometraggio tedesco “Need-Necessità”, che ha vinto il premio per il Miglior Film tra tutti i film partecipanti di questa edizione. Al corto “Lupus in fabula” il premio come Miglior Film nella selezione italiana e il Premio delle Emittenti; al cortometraggio “Post-it” assegnato il premio come Miglior Soggetto italiano.

Quest’anno il Festival Ciak Junior 2024 è stato di nuovo un vero e proprio palcoscenico per i giovani talenti del cinema. I film presentati al Festival 2024 hanno parlato di tutela dell’ambiente, scoperta dei propri valori, coraggio di rimettersi in gioco e sostegno del gruppo dei pari come risorsa fondamentale per i giovani d’oggi.

Storie che emozionano, riflessioni profonde e idee che fanno sognare!

Sono trascorse ben 32 edizioni dalla nascita di questo progetto che dà voce ai pensieri, alle speranze e alle inquietudini delle giovani generazioni, trasformandoli in brevi film sotto la guida di professionisti del settore. Nei lunghi anni di vita di Ciak Junior sono cambiate molte volte le tematiche “di punta” affrontate dai cortometraggi, ma rimangono immutati l’entusiasmo dei ragazzi e la freschezza dei loro lavori.

Il Festival Ciak Junior quest’anno ha visto protagonisti, per l’Italia, ragazze e ragazzi da Brescia, San Benedetto del Tronto (AP), Cernusco sul Naviglio (MI), Feltre (BL), insieme a tre classi da Jesolo (VE). Le delegazioni e le emittenti televisive straniere sono quattro e provengono da Belgio, Germania (Monaco e Centro Interculturale Mannheim) e Sudafrica

LE PAROLE DELLA GIURIA DI RAGAZZI: “Ci è piaciuto veramente come sono stati girati i film, e tutti hanno un significato molto profondo. I personaggi hanno recitato molto bene. Gli attori erano professionali, anche se erano molto giovani…”.
Alla domanda su quale film straniero abbiano votato rispondono: “Il film a cui abbiamo dato il voto più alto è stato quello sul clima di IKHM Mannheim, “Necessità”. È stata molto brava la ragazza protagonista, perché piangere in un modo così realistico quando nel film ‘muore’ qualcuno è molto difficile. La situazione rappresentata nel film – quindi la scarsità di acqua disponibile sul nostro pianeta – potrebbe diventare reale e accadere a molte persone, anche in questo momento.”

I premi di Ciak Junior 2024

Miglior Film 2024/ Best Film 2024: “Need-Necessità”

Miglior Film 2024/ Best Film 2024: “Need-Necessità” girato a Mannheim dal Progetto interculturale IKHM in collaborazione con India TV Kasimedia, sul tema dell’ecologia e delle risorse limitate del nostro pianeta. 

Miglior Film Italiano: LUPUS IN FABULA

Miglior Film Italiano: LUPUS IN FABULA, realizzato dagli studenti del Liceo Artistico della Novalis Open School di Brescia: si parla dello smantellamento di una relazione tossica, prima di arrivare alla violenza. 
Premia: Caterina Grassi – Canale 5

Miglior Soggetto Italiano: POST-IT

Miglior Soggetto Italiano: POST-IT, girato insieme agli studenti della scuola secondaria di 1° grado “Curzi” di San Benedetto del Tronto (AP), che tratta il tema della potenza comunicativa della poesia… in questo caso la poesia di Dante.     

Miglior Interpretazione Femminile Italiana Ex Aequo

Miglior Interpretazione Femminile Italiana: il premio è stato assegnato ex-aequo alla ragazza che interpreta MARIA, la protagonista del film “Post-it”, e all’interprete di MELISSA nel film “Lupus in Fabula”.
Premia: Consiglio Comunale dei Ragazzi di Jesolo

Miglior Interpretazione Maschile Italiana

Miglior Interpretazione Maschile Italiana: DAVIDE, protagonista insieme a MELISSA di “Lupus in Fabula”.
Premia: Fabrizio Cibin – Direttore ViviJesolo

Miglior Gruppo di Attori Internazionale

Miglior Gruppo di Attori Internazionale / Best Group of Actors: “Ballerina-La ballerina” una coproduzione tra Royal Balletshool Antwerp-Prins Dries, Urban college ‘Perspective’, in collaborazione con Sound with Vision – Belgio.

Miglior Interpretazione Internazionale

Miglior Interpretazione Internazionale / Best Actor/Actress: la ragazza che interpreta Leonie nel film “The Grouch-Il burbero”, girato a Monaco di Baviera da Bavaria Filmstadt – Middlewood e.V. .
Premia: Christian Herger – Made On TV

Miglior Soggetto Internazionale

Miglior Soggetto Internazionale / Best Story: “Enough-Abbastanza” prodotto in Sudafrica da KIDDZPASS FILM.
Premia: rappresentante del Centro Interculturale IKHM di Mannheim

Premio delle Emittenti

Premio delle Emittenti/ Broadcasters Prize: “Lupus in fabula” girato con gli studenti del Liceo Artistico Novalis di Brescia.

Premio Spirito di Ciak Junior dedicato ad Anna Kiss

Premio Spirito di Ciak Junior dedicato ad Anna Kiss / Ciak Junior Spirit Prize: assegnato al cortometraggio sudafricano “Enough-Abbastanza”. 
Premia: Dirk Timmermans – Sound With Vision

Premio della Consulta Provinciale degli Studenti di Treviso

Premio della Consulta Provinciale degli Studenti di Treviso: film sudafricano “Enough-Abbastanza”, con la seguente motivazione: “In quanto rappresentanti degli studenti, abbiamo empatizzato con il tema scelto dalla sceneggiatrice per la pellicola. Il benessere dello studente, il valore che si dà a ciò che si ama e il desiderio di essere riconosciuti sono per noi fondamenti universali e con piacere oggi desideriamo condividerli…”

Sezioni Speciali

Ciak Junior – Video Scolastici

Miglior Video Scolastico: “Usciamo”

Miglior Video Scolastico: “Usciamo”, realizzato dalla 3ªN dell’IC “Margherita Hack” di Cernusco sul Naviglio (MI). È la storia di un gruppo di studenti incuriosito da una lettera che viene dal futuro, i quali cercano di prevenirlo pensando a come migliorare i comportamenti nocivi della propria generazione.

Finalisti Video Scolastici: "Visioni"

Finalisti Video Scolastici: “Visioni”, a cura del Liceo “G. dal Piaz” di Feltre (BL).

Finalisti Video Scolastici: "La casa fantasma"

Finalisti Video Scolastici: “La Casa Fantasma”, a cura dell’I.C. Calvino di Jesolo.

Ciak Cartoon Jesolo

Premio Cartoon Jesolo Elementari

Premio Elementari: “Fantastica vacanza a Jesolo”, realizzato con gli alunni della Scuola Primaria “Colombo” di Jesolo.

Premio Cartoon Jesolo Medie

Premio medie: “Un coniglio al mare”, realizzato con un gruppo di studenti della Scuola Secondaria di 1° grado “Michelangelo” di Jesolo.

Premi, applausi e tanta commozione per questi talenti in erba che hanno dimostrato il loro incredibile potenziale. Ciak Junior conferma ancora una volta come i giovani siano il futuro del cinema!

Se anche tu sogni di brillare sul palco di Ciak Junior, non perdere l’occasione! L’edizione 2025 ti aspetta per scoprire il tuo talento e dare voce alle tue passioni.

Seguici qui per foto e contenuti inediti:

Ciak Junior: il cinema è dei giovani!

Scarica il Comunicato Stampa