News

Qualità Italiana, con un Appeal Internazionale

13/10/2021

Gruppo Alcuni cresce nel campo dell’animazione con nuove stagioni di successo come “Leo da Vinci” e “Mini Cuccioli”. Francesco Manfio, CEO della società, descrive questi titoli e commenta i nuovi progetti.

 

Gruppo Alcuni si sta espandendo notevolmente sul mercato internazionale, anche con le difficoltà causate dalla pandemia sulle produzioni audiovisive. La casa di produzione italiana ha annunciato nuove stagioni della sua serie di successo e nuovi progetti animati.

“Ci stiamo facendo avanti, e le previsioni sono fantastiche. Abbiamo ottenuto grandi risultati senza mai rinunciare al nostro zelo creativo e alla ricerca e sviluppo tecnica. Tutto il nostro team creativo, produttivo e distributivo lavora con grande entusiasmo. Sono impegnati a innovare verso gli standard che il mercato richiede”, ha dichiarato Francesco Manfio, CEO di Gruppo Alcuni, a Señal News.

Recentemente, Gruppo Alcuni ha confermato la seconda stagione di “Leo da Vinci”: “Siamo molto entusiasti di annunciare l’accordo di co-produzione per la nostra seconda serie. Lo spettacolo è dedicato al boy-genius italiano, che segue la scia di una prima stagione di grande successo, e vanta grandi ascolti in Italia e paesi europei come Germania, Polonia, Portogallo, Grecia e Ungheria”, ha dichiarato Manfio. “Abbiamo creato la serie come sequel del nostro premiato film d’animazione ‘Leo da Vinci: Missione Monna Lisa’, distribuito nei teatri di oltre 80 paesi. È una grande soddisfazione per noi! I nostri co-produttori a bordo per questo straordinario progetto sono Cosmos-Maya in India, Hessischer Rundfunk/ARD in Germania e RAI Ragazzi in Italia, ha aggiunto.

Inoltre, Gruppo Alcuni lancia la nuova serie “Mini Cuccioli”. Mentre questa produzione si basa su un marchio di grande successo (156 episodi e un lungometraggio), il suo concetto è stato ora completamente rinnovato. “Nella serie ‘Mini Cuccioli – A scuola’ i nostri piccoli amici sono pronti ad andare a scuola, con tutti i problemi che questo potrebbe portare: fare nuove amicizie o ascoltare i loro insegnanti. Ognuno dei personaggi principali affronta queste nuove situazioni in modo diverso. Il nostro team ha creato una scuola sorprendente e colorata, con una classe sorprendente, un teatro e sale giochi. In altre parole, è un ambiente scolastico davvero adatto ai bambini”, ha descritto Manfio. I 26 episodi sono completi e saranno disponibili su RAI Yoyo (co-prodotto con RAI Ragazzi) a partire dal 18 ottobre.
“Saranno disponibili anche per la distribuzione internazionale, gestita direttamente da noi. Altri 26 episodi saranno disponibili per maggio 2022”, ha aggiunto.

Un altro popolare IP del Gruppo Alcuni è “Vlady & Mirò”, una vecchia serie di slapstick. La trama è semplice: Vlady (un procione) e Mirò (un orso) si preparano ad andare in letargo. Tutto va secondo i piani finché Mirò non inizia a russare. Se Vlady vuole dormire, deve farlo smettere.
“Ogni episodio è una sequenza di idee bizzarre, divertenti, pericolose e esilaranti che Vlady cerca di fermare il russare di Mirò”, ha detto Manfio.

Per quanto riguarda i nuovi progetti del Gruppo Alcuni, Manfio ha anticipato “La corsa del diamante nero”, una delle più grandi scommesse dell’azienda.
“Crediamo in questo progetto perché mira al target pre-teen, molto impegnativo. Inoltre, lo spettacolo è tutto amore e avventura, e si svolge in Europa e in India all’inizio del 20º secolo. Infine, la serie ha una grafica molto innovativa, ed è piena di ‘guest star’ come un giovane Enzo Ferrari”, ha concluso Manfio.